domenica 13 maggio 2012

Fagioli Lamon "Under pressure"

Ci risiamo ho combinato un altro “rimbuzzo”!



Ingredienti per almeno 5 porzioni:
Mezzo “litro” di fagioli di Lamon secchi
2 litri d’acqua
1 zucchina
1 cipolla dorata media
1 porro
peperoncino quanto basta
olio evo quanto basta



Procedimento:

Dopo aver lasciato i fagioli a bagno per una notte, cuoceteli con la zucchina, il porro e la cipolla tagliati a dadoni in una pentola a pressione con due litri d’acqua e un po’ di sale a piacimento. Io non lo metto quasi punto, come si dice a Firenze, preferisco mangiare “sciocco”! ;-)
Il tutto deve cuocere per 30 minuti dal fischio.
Ultimata la cottura scolare ma non troppo e mettere il composto a rosolare in una padella, io ho usato il wok, dove avete precedentemente scaldato un po’ d’olio evo con due o tre peperoncini.


Servire ben caldi e se conservati nella pentola a pressione possono essere saltati in padella anche nei giorni seguenti.
Cliccando qui potete trovare informazioni sui fagioli di Lamon che il mio cuginone mi ha portato dalla montagna.
Buona vita a tutti.

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Cerca nel blog