giovedì 2 febbraio 2012

Ceciosa riciclata.


Buona vita a tutti, della serie qui un’ si butta via nulla ecco cosa fare dell’acqua di cottura dei ceci.

Ingredienti:
acqua dei ceci che vi siete già pappati
verdure a piacere
pasta per minestra
Procedimento:
Una volta che vi siete mangiati tutti i ceci conservate l’acqua di cottura. Io e mia moglie cuociamo i ceci con l’alga kombu, di conseguenza l’acqua è ricca dei nutrimenti dei ceci e dei sali minerali contenuti nell’alga; sarebbe quindi un peccato buttarla. Quindi, ecco l’dea del riciclo. Ho cotto le verdure che avevo in frigo, tagliate come per un minestrone, assieme all’acqua ceciosa, non ho aggiunto nemmeno il sale che era già stato usato per la cottura dei ceci. Tutto qui, la minestra è densa ed ha un sapore intenso e ricco, adatto a questo rigido inverno! Buon appetito.

1 commento:

  1. Non ci avevo mai pensato... è un'ottima idea, la metterò in pratica alla prossima cottura di ceci!

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Cerca nel blog