martedì 13 gennaio 2009

Consigli...

Mi permetto di inserire nel mio Blog questo semplice ma interessante elenco di "Consigli" per una migliore qualità della vita... una vita più "positiva"!

L'elenco è stato tradotto ed adattato dal Dott. Danilo Vaccai, io mi limito semplicemente a RI-trasmetterlo.


SORRIDI!

L’atto di sorridere con tutto il tuo corpo può migliorare il tuo tono dell’umore e certamente migliora il tuo linguaggio corporeo. C’è una enorme differenza fra sorridere solo con le labbra e sorridere con tutto il corpo. Fai pratica allo specchio. 

EMANA FIDUCIA!

Le persone sono attratte da chi emana fiducia. Fai pratica allo specchio per apparire fiducioso/a e vedrai che differenza enorme farà su come ti senti e nel linguaggio corporeo. Nessuno sta bene accanto ad una persona bisognosa e bloccata. 

RESPIRA!

Quando incontriamo qualcuno per la prima volta, abbiamo la tendenza a trattenere il respiro. Ciò si traduce nel linguaggio corporeo come tensione. Nessuno si sente a proprio agio accanto ad una persona tesa; prendi, quindi, alcuni respiri profondi prima di incontrare qualcuno per la prima volta. Le statistiche dimostrano che è impossibile avere paura e respirare lentamente nello stesso tempo. 

GUARDA LE PERSONE NEGLI OCCHI!

Sappi che quando incontri qualcuno e non ti guarda negli occhi, è come se mandasse un segnale automatico di “bandiera rossa”. Guarda le persone negli occhi brevemente ogni tanto, senza fissarle troppo, per non farle sentire a disagio. Si dice che “gli occhi sono lo specchio dell’anima”, per cui gli stai offrendo la tua propria finestra dell’anima (cioè non hai niente da nascondere). 

APRI LE BRACCIA!

Il simbolo universale di accoglienza è aprire le braccia. Aprendo le braccia, esponi il tuo cuore. Aprendo le tue braccia ed esponendo il tuo cuore, tu mandi il messaggio che nessuno ha niente da temere da te. Non sempre deve essere un gesto plateale, pratica davanti allo specchio: saprai tu quando ti sembra OK. Se tu fai un movimento più piccolo di apertura, il messaggio di fiducia arriverà lo stesso. 

PUNTA IL TUO CUORE VERSO LA PERSONA O IL GRUPPO!

Hai già aperto le braccia per esporre il tuo cuore. Adesso, punta il tuo cuore verso la persona con cui stai parlando. Se stai parlando ad un gruppo di persone, rivolgi il tuo cuore verso tutte le persone, cambiando ogni tanto direzione. Stai mandando il messaggio “Io apro il mio cuore a voi!”. Tutti amano chi gli apre il cuore. 

MUOVITI COME UNA PERSONA GIOVANE!

Fai pratica allo specchio, osserva le persone giovani e che emanano gioventù e freschezza (indipendentemente dall’età). Ti sorprenderai di come ti sentirai giovane. 

APPREZZA GLI ALTRI!

Nella tua mente, trova sempre qualcosa per apprezzare chiunque tu incontri. Potrebbe essere un abito, il modo in cui stanno in piedi, come camminano, come sorridono. Semplicemente, trova qualcosa che tu apprezzi di loro. Puoi crederci: le persone leggeranno l’apprezzamento nei tuoi occhi, e tu gli piacerai istantaneamente! Ricorda quanto piacere ti fa quando gli altri ti apprezzano, e come ciò ti fa sentire. 

PARLAMI  DI  TE! 

Questo è irresistibile. Alla maggior parte della gente piace parlare di sé: faglielo fare, e a loro piacerai da matti! Dopo che lo hai consentito, hai tutto il tempo di parlare di te, perché a loro tu piaci. 

RICALCA! RICALCA! RICALCA! 

Nessuno di noi lo fa mai abbastanza. Ci sono matrimoni pieni di amore ma privi di ricalco (validare, essere d’accordo, convenire). Se vuoi piacere a qualcuno, trova sempre l’opportunità di convenire su qualcosa riguardo a quello che stanno dicendo. Pensa ad un tempo nel quale qualcuno era d’accordo con te e con quello che dicevi: ti ricordi come ti sentivi? 

RICORDA CHE LA LEGGE DI ATTRAZIONE DICE: 
“IL SIMILE ATTRAE IL SIMILE”. 

(Adattato e tradotto da Danilo Vaccai)

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Cerca nel blog